Unità di Ricerca: Patologia Generale

Coordinatore

CognomeNomeQualifica
DE BERNARDMARINAProfessore associato confermato


Componenti

CognomeNomeQualificaRuolo
CODOLOGAIARicercatore Universitario TDMembro
COLETTASARADottorandoMembro
DE BERNARDMARINAProfessore associato confermatoCoordinatore


Aree di Ricerca

Lo scopo della ricerca svolta dalla nostra unità è di identificare e caratterizzare antigeni prodotti da batteri patogeni per l’uomo che posseggano proprietà immuno-modulanti, con lo scopo di contribuire ad ampliare le conoscenze sull’insorgenza e progressione di alcune malattie croniche su base infettiva, come le patologie sostenute dall’infezione da parte di Helicobacter pylori (Hp) e la sifilide, causata dal batterio Treponema pallidum (Tp). Scopo più ambizioso della nostra ricerca è quello di testare le molecole da noi caratterizzate in modelli murini per valutarne la potenziale applicabilità terapeutica, per esempio nella terapia dei tumori.
Le principali linee di ricerca della nostra unità sono:

  • Caratterizzazione delle vescicole rilasciate da cellule immunitarie ed epiteliali gastriche a seguito dell’infezione da parte di Hp. Valutazione del loro potenziale impatto sulle malattie associate all’infezione da Hp.
  • Messa a punto di una nuova formulazione contenente HP-NAP, un antigene immuno-modulante prodotto da Hp, capace di contrastare la crescita del tumore vescicale in un modello murino: ricerca del sistema migliore per la somministrazione del trattamento terapeutico e per la sua permanenza nella vescica.
  • Caratterizzazione dell’attività pro-angiogenica dell’antigene TpF1 prodotto da Tp.