Unità di Ricerca: Palinologia e Archeobotanica

Coordinatore

CognomeNomeQualifica
MIOLAANTONELLARicercatore universitario confermato


Componenti

CognomeNomeQualificaRuolo
CESAROTTOLUCAPersonale tecnico amministrativoMembro
CLEMENTIMORENOFrequentatoreMembro
MARITANMICHELEFrequentatoreMembro
POGGICLAUDIAFrequentatoreMembro
MIOLAANTONELLARicercatore universitario confermatoCoordinatore


Aree di Ricerca

La Ricerca svolta dall’unità è focalizzata sullo studio di serie sedimentarie oloceniche estratte nell’area costiera Nord Adriatica nei pressi dell’antica città di Altino. Tecniche di paleoecologia vengono applicate per lo studio di macro e micro resti vegetali e di palinomorfi non pollinici conservati nei sedimenti. Lo scopo è di ricostruire la storia del paleoambiente in relazione alle attività dei primi insediamenti nell’area in età preistorica e poi in età romana. Nell’unità si studia, inoltre, la collezione di erbario e i documenti di archivio relativi all’opera di Roberto de Visiani (prefetto dell'Orto Botanico di Padova dal 1836 al 1878) con un approccio interdisciplinare, al fine di valorizzare la collezione e renderla disponibile alla comunità scientifica e al pubblico.