Homepage

Questionario sulla diversità biologica

Pubblicato il: 08.02.2021 10:31

L’11 marzo del 2011, con la risoluzione 65/161, l’ONU dichiarava i 10 anni a venire come il “Decennio della Biodiversità”
Tra i diversi obiettivi strategici delle Nazioni Unite, emergeva l’impegno nel  sensibilizzare il pubblico sui problemi legati alla biodiversità e sul suo valore essenziale per il benessere umano.

A pochi mesi dalla fine del 2020, quale sarà la consapevolezza del pubblico riguardo la biodiversità? 

Per scoprirlo vi proponiamo un semplice questionario di Riccardo Trentin e Isabella Moro nel quale vi verrà chiesto di riportare le vostre opinioni e conoscenze in merito alla diversità biologica dell’ambiente marino. Il sondaggio è anonimo e rapido, si compila in 4-5 minuti, ma può essere utile per raccogliere dei dati sulla percezione del pubblico riguardo questo tema. 

Sebbene sia stata ampiamente esplorata la percezione dell’uomo riguardo alcuni problemi ambientali, ad esempio il cambiamento climatico, si è data molta meno attenzione al declino/modificazione della biodiversità, in particolare nell’ambito marino. 

Lo studio della biodiversità è fondamentale per stabilire le migliori strategie di conservazione, tuttavia non è possibile attuare un piano efficace senza il supporto del pubblico. Ecco perché questo sondaggio potrebbe aiutare noi ricercatori a comprendere come il pubblico si relaziona all’ambiente marino e alla sua diversità biologica. 

Quanto conosci l’ambiente marino e gli organismi che lo popolano? 

Scoprilo rispondendo al sondaggio!

Fai click qui: https://forms.gle/eaCjCTbGHf6sergW8

 




Ultimo aggiornamento: 08.02.2021 11:18